mercoledì 23 ottobre 2013

Speciale Halloween: fuochi e zucche ad Orsara di Puglia


Chi ha importato Halloween in Italia è andato a scomodare il folklore anglosassone, forse senza sapere che anche in Italia esistono tradizioni legate da tempo immemore a questa ricorrenza.
Ad Orsara di Puglia, in provincia di Foggia, il 1 novembre è festa grande. 

Per le strade si preparano i "fucacoste", i falò che saranno accesi la sera e che illumineranno per tutta la notte il cammino delle anime dei morti che tornano a visitare i propri cari. 
Il giorno seguente Orsara è un grande banchetto: gli abitanti del paese mangiano insieme nelle vie e nelle piazze la carne cucinata sulla brace dei falò. Più che una notte paurosa è una festa di luci e allegria. 

Ad Orsara non si incontrano vampiri e streghe, ma non mancano le zucche intagliate e illuminate! Se in Gran Bretagna  rappresentano Jack-o-lantern, qui si chiamano "cocce priatorje", letteralmente "teste del Purgatorio" e sono le protagoniste della gara che il 1 novembre si tiene nella piazza del paese.