sabato 9 settembre 2017

Montepulciano, l'orologio di Pulcinella

Pulcinella sulla sommità della torre dell'orologio.

Nella tranquillità del piccolo borgo di Montepulciano, un campanaro d'eccezione batte i rintocchi del tempo che scorre. E' Pulcinella, la classica maschera della commedia dell'arte napoletana, che con il suo martello annuncia le ore agli abitanti del paese.

mercoledì 26 luglio 2017

Bomarzo, il parco dei mostri


"Voi che pel mondo gite errando vaghi di veder meraviglie alte et stupende venite qua"

Bomarzo è una piccola località dell'alto Lazio, resa famosa dalla presenza, ai piedi del paesino, di un parco, detto anche Bosco Sacro, popolato da esseri mitologici scolpiti nella pietra.
Nel Cinquecento il principe Vicino Orsini, signore di Bomarzo, volle dedicare alla moglie Giulia Farnese un giardino popolato da esseri fantastici e mostruosi, facendosi aiutare dal celebre architetto Pirro Ligorio. Alla scomparsa del principe, e per ben 400 anni, il luogo venne abbandonato: fu recuperato e restaurato solo nel XX secolo, ed è attualmente interamente visitabile.

martedì 17 febbraio 2015

Venezia, i Mori della Torre dell'Orologio


In questo periodo carnevalesco è facile, passeggiando per Venezia, lasciarsi distrarre dall'arcobaleno di maschere e dai begli abiti settecenteschi che si muovono per ponti e calli.
Ma, giunti in piazza San Marco, un rintocco di campane vi invita a portare il naso all'insù: sono i due Mori della torre dell'Orologio.

martedì 15 luglio 2014

Luglio, il mese di Giulio Cesare

Ricostruzione 3D del Tempio del Divo Giulio

Il mese di Luglio è così chiamato in onore di Giulio Cesare, personaggio fondamentale nella storia della civiltà romana. A lui fu dedicato il Tempio del Divo Giulio, nel Foro Romano.

martedì 1 luglio 2014

Il museo archeologico di Crotone, il tesoro dimenticato


Corona d'oro dal santuario di Hera Lacinia di Capocolonna, conservata nel Museo Archeologico di Crotone
 La corona d'oro di Hera Lacinia

I piccoli musei a volte custodiscono vere e proprie perle che restano a lungo impresse nella mente. Forse perché non ci si aspetta di trovare un'opera d'arte o un oggetto così bello in una piccola città di mare. E forse desta ancor più meraviglia che non ci sia nessuno ad ammirare quelle bellezze.

lunedì 30 giugno 2014

Il grifone e il leone, simboli di Perugia




Sulla facciata principale del Palazzo dei Priori (XIII sec.) due fieri animali di bronzo ammoniscono il visitatore: "Di qui è passata la storia".
Si tratta dei due animali simbolo della città di Perugia, il leone e il grifone, entrambi regali emblemi di forza.

venerdì 4 aprile 2014

La croce brachiale nel Trionfo della Chiesa sulla Sinagoga



Oggi parliamo di un simbolo che tutti conosciamo, la croce, di cui esiste una variante rarissima, presente solo in due affreschi qui in Italia: la croce "brachiale" o "vivente".

domenica 30 marzo 2014

4 cose da vedere gratis a Napoli


Se vi state recando a Napoli, non mancheranno di certo nella vostra agenda cose da fare, luoghi da vedere e pietanze da assaporare. Noi vi proponiamo un piccolo "itinerario delle curiosità" da scoprire gratis.

venerdì 28 marzo 2014

E lo chiamano Colosseo


E' il più grande anfiteatro del mondo, un vero colosso dell'architettura antica. Ma non è questo il motivo per cui chiamiamo "Colosseo" l'Anfiteatro Flavio.

martedì 4 febbraio 2014

La simbologia del quadrato e l'enigma del Sator



Il quadrato è il simbolo del mondo terrestre. Soprattutto nel Medioevo, viene utilizzato per esprimere il concetto di solidità, stabilità: grazie alla sua forma definita simboleggia la necessità per l'uomo di orientarsi nel caos del mondo. La sua forma è stata utilizzata per i cosiddetti "quadrati magici", matrici numeriche o composte da palindromi, come il famoso e misterioso "Quadrato del Sator".

giovedì 9 gennaio 2014

Gennaio, il mese con due volti

Erma di Giano bifronte ai Musei Vaticani.

Il primo mese dell'anno deve il suo nome a Giano, una divinità antichissima, venerata dai popoli italici ancor prima che dai romani. 
Giano era il dio degli inizi, raffigurato sempre con due volti (Giano bifronte). A volte presenta un volto di giovane e uno di anziano, che guardano sia al passato che al futuro. Come il dio, anche il mese di Gennaio sembra avere due facce, perché guarda ancora all'anno vecchio, ma apre le porte, carico di aspettative, all'anno appena iniziato.

sabato 28 dicembre 2013

Capodanno, la notte si tinge di...


Siete indecisi su cosa fare a Capodanno? Ecco qualche idea per trascorrere un ultimo dell'anno nelle più belle città italiane. Scegliete il colore del vostro Capodanno e scoprite quale città fa per voi!

domenica 22 dicembre 2013

Speciale Natale 2013: le statuette più curiose dei presepi di Napoli


Se vi siete fatti un giro nel famoso quartiere napoletano, sapete già di cosa gli artisti dell'arte presepiale siano capaci. Personaggi storici, d'attualità, italiani e stranieri che a loro modo hanno lasciato il loro segno nella storia, ma anche personaggi che discutibilmente hanno fatto parlare di sé. Per dare un tocco di modernità e di ironia al vostro presepe e scegliere la "guest star" più adatta a voi, ecco le statuette dei personaggi famosi delle botteghe di San Gregorio Armeno.


domenica 15 dicembre 2013

Speciale Natale: cosa fare e cosa vedere in pieno stile made in Italy


E' già quasi un mese che le vetrine dei negozi sono vestite a festa e l'atmosfera natalizia si è intromessa prepotentemente nelle vostre vite, ma a parte fare e ricevere regali che verranno riciclati il prossimo anno, niente sembra ricordarvi più lo spirito natalizio che assaporavate da bambini? 
Staccate quei babbonatali rampicanti dal vostro balcone e decidete quale aggettivo dare al vostro Natale con questa carrellata di tradizioni natalizie made in Italy.

giovedì 28 novembre 2013

5 cose da vedere a Milano gratis (o quasi)


Milano è notoriamente la città più frenetica d'Italia, ricca di opportunità e capitale della moda e del design. Ma tra vie lussuose e fermate del tram si celano frammenti di storia poco noti ai più.

lunedì 25 novembre 2013

L'orologio di Messina, lo spettacolo del tempo


Immaginate di trovarvi in una piazza, a mezzogiorno. Volgete lo sguardo al campanile di una chiesa e scoprite che, in quel momento esatto, statue di bronzo dorato si stanno animando in uno spettacolo solenne e indimenticabile. Non siete a Praga, ma a Messina.

lunedì 18 novembre 2013

Santa Maria in Trastevere, due occhi che scrutano Roma


Dal mosaico della facciata, dieci donne con una lanterna invitano a visitare Santa Maria in Trastevere. Varcata la soglia della "chiesa del popolo", si viene immediatamente attirati dal luccichio dell'abside e non si può non ammirare le bellezze dell'arte musiva del medioevo cristiano.
Davanti a tale magnificenza, nulla sembra reggere il confronto. Eppure in Santa Maria in Trastevere sono custoditi molti altri tesori da ammirare, che vogliate chiamarli opere d'arte o semplici curiosità.

domenica 10 novembre 2013

Baracca e burattini


Un sipario si apre, svela una piccola scenografia con un palazzotto ottocentesco e il Vesuvio sullo sfondo. E' il loro momento: tra gli sguardi trasognanti degli spettatori, ecco che piccoli attori di pezza prendono vita. 
Ma da dove arriva la tradizione del teatrino dei burattini?

mercoledì 23 ottobre 2013

Speciale Halloween: fuochi e zucche ad Orsara di Puglia


Chi ha importato Halloween in Italia è andato a scomodare il folklore anglosassone, forse senza sapere che anche in Italia esistono tradizioni legate da tempo immemore a questa ricorrenza.
Ad Orsara di Puglia, in provincia di Foggia, il 1 novembre è festa grande. 

venerdì 5 aprile 2013

Speciale fughe d'amore: 5 luoghi romantici dove trascorrere un weekend

Foto di Alex_Alpha su Flickr

Innamorati di tutta Italia, con la bella stagione torna la voglia di partire, di evadere dalla routine almeno per un weekend. Che amiate il mare, la montagna, la natura o la metropoli, ogni regione d'Italia riserva sempre qualche dolce sorpresa. Provate a dare un'occhiata alla nostra selezione di weekend romantici per ZankYou
Scommettiamo che state già programmando la vostra fuga d'amore?

Baia, un' Atlantide italiana


Vi siete mai chiesti dove trascorrevano le vacanze gli imperatori romani? Cesare, Caligola, Claudio e Nerone amavano la Campania, in particolare il tratto di costa dove sorgeva la città di Baia. 
Una volta residenza estiva della Roma che conta, l'antica Baia è oggi sommersa nel Golfo di Pozzuoli, a seguito del bradisismo dei Campi Flegrei. Visitare il parco sommerso vuol dire vivere una delle avventure più suggestive che il turismo archeologico italiano può offrire. 

mercoledì 7 novembre 2012

Miniviaggio a... Chiusi

La piazza del Duomo
Questa settimana siamo andati a rilassarci in Val di Chiana. Immaginate una delle più belle cartoline toscane e tuffatevici dentro. Ma attenzione, perché la magia della vallata non si ferma solo ai bei panorami. Ha molto altro da raccontare, storia e cultura, a partire dalle origini etrusche.

sabato 16 giugno 2012

Vitorchiano e il Moai della Tuscia

Vitorchiano vista dal belvedere
Cosa potrebbe spingervi a visitare Vitorchiano, minuscolo paesino in provincia di Viterbo?
Il bel centro storico d'origine medievale, l'atmosfera fiabesca che si respira tra le sue mura, oppure la presenza di un "abitante" venuto da lontano.

mercoledì 8 febbraio 2012

Un pomeriggio a Firenze


Palazzo della Signoria


Siamo in piazza della Signoria, cuore rinascimentale di Firenze. Il Nettuno, risanato dopo essere stato mutilato da vandali qualche anno fa, si erge dalla vasca di Giambologna circondata da satiri di bronzo e ci invita ad entrare a Palazzo Vecchio. Fuori il palazzo c’è una copia del David di Michelangelo, che dal 1800 sostituisce l’originale, conservato nelle Gallerie dell’Accademia. Il cortile del palazzo è ricchissimo di decorazioni: dalle colonne alle pareti e ai portici, affrescati da Giorgio Vasari con “grottesche”, decorazioni ispirate a quelle della Domus Aurea di Nerone a Roma. Nel cortile troviamo anche una fontana con una copia del Putto con Delfino di Verrocchio, oggi conservato all’interno del palazzo. Uscendo da Palazzo Vecchio ci si trova davanti alla Loggia dei Lanzi, un porticato che ospita una serie di statue, tutte originali, tra le quali il famoso Perseo con la testa di Medusa di Benvenuto Cellini.

giovedì 26 gennaio 2012

I luoghi del cinema: a Roma sulle orme di Audrey


Scena sulla vespa di Vacanze Romane con Audrey Hepburn

Visitare un luogo e fermarsi, come davanti al più bel monumento, ad ammirare quel balcone semplice, senza fiori, abbandonato, ma passato alla storia per un bacio, una lacrima, una canzone. Grandi film hanno immortalato così tanti angoli della nostra Italia. Cominciamo questo nuovo percorso tematico sulle orme del grande cinema, partendo dal più classico degli itinerari, quello di Audrey Hepburn e Gregory Peck in Vacanze Romane (1953).

mercoledì 25 gennaio 2012

Un Carnevale grande come... uno "spillo"


Le prime maschere carnevalesche iniziano a fare capolino nei negozi, gli angoli delle strade si riempiono di coriandoli colorati. Dove trascorrere la festa più allegra dell'anno?

martedì 23 agosto 2011

I 7 posti più romantici d'Italia

Fenis Castle 2
Il castello di Fenis, in Val d'Aosta

Avete in programma una fuga d'amore? Il nostro Paese offre scorci unici al mondo, cornici perfette per suggellare un momento da ricordare.
Insieme a Zankyou abbiamo selezionato alcune delle mete più romantiche d'Italia. Non solo Venezia e Roma, testimoni di tante grandi storie d'amore, ma anche piccoli gioielli italiani, come Capri, Acitrezza e i suoi Faraglioni, o ancora i fiabeschi castelli valdostani. Ecco il link al nostro articolo: http://www.zankyou.com/it/magazine/p/i-7-posti-piu-romantici-d%E2%80%99italia-per-la-vostra-luna-di-miele
Grazie agli amici di Zankyou per la romantica collaborazione!

giovedì 4 agosto 2011

Con eDreams alla scoperta dei mercati storici italiani

Bologna city center, market
Colori e sapori al Mercato di Mezzo, Bologna

Oggi MiniViaggi è andato in giro per i mercati storici italiani e li ha raccontati sul blog di eDreams!

lunedì 1 agosto 2011

L'altro museo: le torture di San Marino



Continua il nostro viaggio attraverso i musei più bizzarri d'Italia. Oggi vi parliamo del Museo della Tortura di San Marino.

giovedì 28 luglio 2011

7 idee imperdibili per un matrimonio nella campagna toscana


Se siete prossimi all'altare e volete un matrimonio davvero speciale, cosa c'è di più romantico della campagna Toscana? Zankyou.com vi suggerisce alcune idee per un ricevimento tutto in stile country.

giovedì 21 luglio 2011

Roma, il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari




Vi piace andare in giro per musei, ma avete già visto e rivisto la Venere di Botticelli e tutti i suoi colleghi più famosi? Oppure siete allergici all'arte e pensate che la cultura sia roba da secchioni? Niente paura, in Italia esistono anche dei musei divertenti e curiosi.
Oggi visitiamo il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari di Roma.

mercoledì 20 luglio 2011

I labirinti nelle chiese italiane


Il labirinto pavimentale nella basilica di San Vitale a Ravenna.

Il labirinto è da sempre una delle metafore più suggestive per rappresentare le difficoltà della vita, il viaggio alla ricerca di se stessi, la rinascita. Abbiamo già  parlato del labirinto di Lucca, ma non si tratta dell'unico esempio nel panorama italiano. Soprattutto al centro-nord, dove si concentra il maggior numero di chiese e opere d'arte di età medievale, si possono ammirare altri esempi di questi affascinanti simboli. Eccone alcuni:

mercoledì 13 luglio 2011

I segreti di San Petronio




San Petronio è la chiesa più grande di Bologna, ma non è la cattedrale della città, come spesso si pensa. La prima chiesa bolognese è infatti San Pietro, su via Indipendenza. Ma San Petronio è certamente la più amata da cittadini e turisti, ed è piena di segreti. Vediamone qualcuno.

I trulli di Alberobello


La Puglia, una delle mete italiane più ambite durante la stagione estiva. Simboli di questa terra piena di sole, sapori e tradizioni, sono i trulli, caratteristiche abitazioni di origine contadina, costruite completamente a secco. 

venerdì 8 luglio 2011

Roma, uno scorcio speciale

Il Colosseo visto dal belvedere
C'è un posto speciale, nel cuore di Roma, dove nessuna visita guidata vi porterà. Eppure se avete già visto il Colosseo, l'avete avuta proprio sopra la vostra testa. 


Non uscite dal cancello principale della metro "Colosseo", dove folle di turisti si accalcano tra bar, ristoranti, centurioni del ventunesimo secolo e le immancabili bancarelle di souvenir. Prendete invece la scala mobile sulla destra, un po' nascosta avrete davanti una vista magnifica. Una terrazza si affaccia proprio sul Colosseo, l’Arco di Costantino si nasconde appena dietro un alcuni alberi, e sulla destra, a dominare la piazza insieme al grande anfiteatro, il tempio di Venere e Roma, il luogo di culto più grande della Città Eterna, dedicato alla dea dell’Amore e alla personificazione della città, talmente potente da essere venerata come una divinità. Benvenuti a Roma!

martedì 5 luglio 2011

Tivoli, la Villa Gregoriana

Il tempio di Vesta.

A pochi passi da Roma, c'è un luogo che offre bellezze storiche e naturalistiche che facilmente possono competere con quelle della capitale. Tivoli è una cittadina della provincia romana, celebre soprattutto per la Villa Adriana, la grande residenza imperiale di Adriano. 
Ma la città tiburtina ospita anche un parco naturale ricco di storia, la Villa Gregoriana.

lunedì 4 luglio 2011

Venezia, i caffè storici


Venezia e la sua laguna offrono un panorama unico al mondo. Ma il saliscendi dai mille ponti non perdona, allora bisogna concedersi una pausa. Dove? La bella città lagunare vi offre dei luoghi d'eccezione, dove prima di voi hanno trovato ristoro personaggi storici, o dove sono state inventate ricette oggi famose in tutto il mondo. 

domenica 3 luglio 2011

Lucca, il mistero del labirinto


Il labirinto si trova sulla parete del portico di San Martino

La cattedrale di Lucca, San Martino, è un luogo ricco di allegorie. Chi lo ha già visitato, sarà rimasto affascinato soprattutto da un curioso labirinto, scolpito sulla colonna d'ingresso addossata al campanile, proprio sotto l'arcata più stretta. 

Impressioni di un turista: il mercato storico della Piazzola a Bologna

Piazza del Nettuno al tramonto
Ogni fine settimana, dal 1219, i bolognesi hanno un appuntamento importantissimo: all’interno del parco della Montagnola e in tutto il piazzale sottostante,  si svolge ogni venerdì e sabato l'antichissimo mercato della “Piazzola”. Qui potrete trovare tutto ciò di cui avete bisogno, ma molto più spesso ciò di cui non avete affatto bisogno ma che avete deciso che non può mancare in casa vostra!

Impressioni di un turista: il Duomo di Firenze e il Battistero di San Giovanni


La Porta del Paradiso di Ghiberti
Entrando in piazza del Duomo da via dei Calzaiuoli l'impatto visivo che offre Santa Maria del Fiore è molto forte: un trionfo di marmi rosa, verdi e bianchi che inneggiano alla grandezza dell'architettura, un'esplosione di colori, di rilievi e di sculture che invade una piccola piazza già riempita dal Battistero di San Giovanni

Roma e le sue statue parlanti

La statua del "Facchino", in via Lata

Roma Città Eterna, dove anche statue la cui storia si perde nella notte dei tempi, vengono elevate a mito grazie all'affetto dei romani. 
E' quello che è accaduto a sei statue, di provenienza diversa e ormai dimenticata, opere d'arte senza memoria, diventate portavoci della satira romana. 

sabato 2 luglio 2011

5 cose da vedere gratis a Bologna




Bologna è un vero scrigno di curiosità, che a un turista frettoloso possono sfuggire. Ma noi siamo qui apposta per aprirvi gli occhi!


lunedì 20 giugno 2011

6 cose da vedere gratis a Firenze


Se siete in viaggio a Firenze, non limitatevi ad ammirare le grandi opere d’arte degli Uffizi. Passeggiando per la città farete conoscenza con i moltissimi segreti della città del Giglio, che non sempre si scovano nelle guide turistiche.